Strumenti e metodi per valutare l’impatto di fornitori e prodotti (Toolbox parte B)

La parte B del Toolbox Appalti sostenibili Svizzera, che introduce il tema degli appalti sostenibili, è incentrato sugli approcci nei seguenti ambiti: analisi e costi del ciclo di vita, marchi e certificazioni, responsabilità sociale delle imprese, economia circolare, imballaggio, trasporto. Il documento è disponibile in tedesco e francese.
 
Per rendere gli appalti più sostenibili si raccomandano sette misure prioritarie:
  • considerare l´impatto ambientale dell´intero ciclo di vita del prodotto;
  • tenere conto dei costi che emergono durante l´intero ciclo di vita del prodotto;
  • preferire prodotti che portano un´etichetta indipendente e riconosciuta;
  • preferire fornitori che si impegnano per la sostenibilità e che rispettano almeno le norme dell´OIL;
  • preferire beni duraturi e considerare altri modelli aziendali (prodotto come servizio, noleggio ecc.);
  • limitare il trasporto e scegliere mezzi di trasporto meno dannosi possibile per l´ambiente;
  • ridurre il volume degli imballaggi e promuovere quelli riciclati e riutilizzabili.
Diverse di queste possibilità d’azione contribuiscono all´attuazione dell´economia circolare.
Per ulteriori informazioni su queste misure consultare il documento seguente (disponibile in tedesco e francese)
Scaricare (PDF, 1.89 MB)

Informazioni sul documento

  • Tipo
    Documento
  • Formato file
    PDF
  • Editori
    PUSCH – L’environnement en pratique, Abeco GmbH
  • Data di pubblicazione
    06 Dicembre 2023
  • Lingue disponibili
    Tedesco, Francese
  • Contatto
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica
10 Gennaio 2024